Taggato: letteratura russa ottocento

Delitto e castigo ebook kindle Dostoevskij

Fedor Dostoevskij: Delitto e castigo, caposaldo della letteratura russa

In questo capolavoro, che insieme a ‘Guerra e pace’ di Tolstoj viene considerato il caposaldo della letteratura russa, troviamo la summa del pensiero di Dostoevskij: il raggiungimento della salvezza attraverso la sofferenza. Pubblicato nel 1866 e ambientato a San Pietroburgo, si svolge durante una...

Padri e figli ebook kindle Turgenev

Ivan Turgenev: Padri e figli, una delle opere fondamentali dell’Ottocento

Scritto nel 1862, questo romanzo di Turgenev è considerato dai critici una delle opere esemplari della narrativa del Diciannovesimo Secolo, ma paradossalmente ebbe in Russia meno successo all’epoca della pubblicazione di altri suoi lavori minori. L’opera è tra le più efficaci nel descrivere in...

Memorie di un cacciatore ebook kindle Turgenev

Ivan Turgenev: Memorie di un cacciatore, lo spietato despotismo dei grandi latifondisti

Proprio alla metà dell’Ottocento furono pubblicati questi 25 racconti di Turgenev: e i lettori russi accolsero quest’opera con grande favore, perché frutto di una chiara denuncia sociale. Il drammaturgo descrive qui le condizioni di vita disagiate dei contadini e lo spietato despotismo dei grandi...

Umiliati e offesi ebook kindle Dostoevskij

Fedor Dostoevskij: Umiliati e offesi, un gustoso esperimento di appendice

Come molti romanzi dell’epoca, anche questo capolavoro della sconfinata produzione di Dostoevskij fu inizialmente pubblicato a puntate nel 1861, dalla rivista ‘Vremja’. Tipico esperimento di appendice, gli ingredienti appassioneranno tutti gli amanti del genere e i cultori della grande letteratura russa: la trama ricca...

Memorie dal sottosuolo ebook kindle Dostoevskij

Fedor Dostoevskij: Memorie dal sottosuolo, tra i capolavori assoluti della letteratura mondiale

Romanzo del 1864 diviso in due parti, questo capolavoro di Dostoevskij prende il via come una critica sociale che si schiera contro il positivismo e tutti quegli ideali ottimistici che sono i fondamenti di una società basata su benessere, scienza e ragione. Secondo l’autore...