Louisa May Alcott: Piccole donne, uno dei romanzi più amati della letteratura americana

Pubblicato inizialmente in due volumi nel 1869 e 1869, è probabilmente uno dei romanzi più famosi e amati nella storia della letteratura americana. Le quattro sorelle March, protagoniste della storia, ricalcano le vicende della famiglia dell’autrice e le loro vicende sono quelle tipiche dell’adolescenza, con i problemi di crescita e di estrazione sociale che trasformeranno… Leggi tutto

Joseph Conrad: Il duello, rivalità e onore nell’epoca napoleonica

D’Hubert e Feraud sono due tenenti degli ussari, due uomini pronti a dare la vita per il loro imperatore Napoleone. La loro interminabile disputa avrà inizio per futili ragioni nella Strasburgo di inizio Ottocento, ma andrà avanti nel tempo per l’onore di entrambi. Nei vari scontri riporteranno ferite gravi nel fisico e nell’orgoglio, e il mistero… Leggi tutto

Mark Twain: Le avventure di Huckleberry Finn, celebre seguito di Tom Sawyer

‘Le avventure di Huckleberry Finn’ è il secondo più famoso romanzo di Mark Twain e uno dei testi più importanti nella storia della letteratura americana. Costituisce l’ideale seguito del suo più grande successo, ‘Le avventure di Tom Sawyer’. Le avventure del giovanissimo Huck, che discende le rapide del fiume Mississippi su una zattera in compagnia… Leggi tutto

Mark Twain: Le avventure di Tom Sawyer, capolavoro della letteratura americana

Il racconto raccoglie molte vicende veramente accadute, esperienze personali dell’autore e quelle di altri compagni di scuola di Mark Twain. La vicenda ruota sui fatti accaduti ai due amici Huck e Tom, andati a seppellire un gatto a mezzanotte nel cimitero del villaggio, dove, loro malgrado, diventano i testimoni d’un assassinio. Questo libro è dedicato… Leggi tutto

Mark Twain: Il principe e il povero, romanzo di formazione per ragazzi e adulti

Scritto nel 1881, questa celebre vicenda raccontata da Mark Twain è diventata tra le più utilizzate in ambito televisivo e cinematografico. Il canovaccio è universale: la vita di ognuno, condizionata dall’ambiente e dalla famiglia in cui si trova a crescere, può subire cambiamenti drammatici e radicali. Qualcuno nasce nobile e qualcuno nasce povero. A volte… Leggi tutto

James Fenimore Cooper: L’ultimo dei Mohicani, testo fondamentale dell’Ottocento

Tra i romanzi usciti nella prima metà del Diciannovesimo Secolo, nessuno è stato più letto e apprezzato de ‘L’ultimo dei Mohicani’. Pubblicato nel 1826, ambientato all’epoca della guerra dei sette anni tra Francia e Inghilterra tra il 1755 e il 1762, come in molte delle opere di Cooper qui sono narrate le vicende di Natty… Leggi tutto

Herman Melville: Moby Dick, icona della narrativa moderna

Il capitano Achab che con la sua baleniera e il suo equipaggio va a caccia dell’enorme balena bianca è entrato nell’immaginario collettivo ed è una vera e propria icona della narrativa moderna. ‘Moby Dick’ racconta di questo avventuroso duello, lasciando ampio spazio a riflessioni e osservazioni di carattere scientifico, religioso e filosofico che Melville in… Leggi tutto

Herman Melville: Bartleby lo scrivano, la più pregiata prosa dell’assurdo

Pubblicato inizialmente come opera anonima, in due parti, nel 1853 sulla rivista ‘Putnam’s Magazine’, questo celebre racconto di Melville fu ispirato all’autore dagli scritti e dalla filosofia di Ralph Waldo Emerson. Poco fortunato all’epoca della prima pubblicazione, rappresenta uno dei primi esempi della letteratura esistenzialista e un primo, fortunato, passo all’interno della prosa dell’assurdo. Il Bartleby… Leggi tutto

Herman Melville: Io e il mio camino, tra modernità e resistenza al cambiamento

Una delle opere più gustose del grande letterato americano, che si ispira a un evento avvenuto nel 1850: Melville  quell’anno si trasferisce in una grande fattoria a Pittsfield, Massachussets. È proprio lì che comincerà a scrivere il suo capolavoro più grande, ‘Moby Dick’. In quella fattoria, nominata Harrowhead, sarebbe rimasto tredici anni ed è lei… Leggi tutto

Nathaniel Hawthorne: Settimio Felton, l’elisir di lunga vita

Noto anche con il titolo L’elisir di lunga vita questo romanzo di Hawthorne, pubblicato postumo nel 1872, ha come tema centrale l’affannosa consapevolezza umana della brevità della vita. A questo problema prova a trovare soluzione Settimio Felton, un giovane prossimo a divenire ministro di culto nel Massachusetts ai tempi della rivoluzione americana, che si lascia… Leggi tutto