David Copperfield di Charles Dickens: il romanzo preferito da Freud

Ottavo romanzo scritto dal celebre scrittore britannico, fu pubblicato a puntate inizialmente a cavallo tra il 1849 e il 1850. Secondo Dickens, ‘David Copperfield’ è l’opera che lui stesso ha più amato tra tutte le sue pubblicazioni e riscosse un grande successo fin dalla sua uscita. Ritrovando i temi tipici della sua prosa, la dura… Leggi tutto

Dickens racconta la festa più bella: La canzone di Natale

Questo suggestivo testo di Dickens narra della conversione del tirchio e squallido Scrooge che durante la notte di Natale riceve la visita di tre spiriti: il Natale del passato, del presente e del futuro. La Canzone di Natale è uno splendido esempio dell’impegno di Dickens nella lotta alla povertà e allo sfruttamento minorile.   ACQUISTA… Leggi tutto

Manuale dell’Inutile: Valerio Cruciani e la geniale irrazionalità della vita quotidiana

Questo libro, anzi questi trentasei brevi aperitivi di narrativa dedicati all’assurdità e all’irrazionalità della vita e della quotidianità, sono inutili. Come gli aperitivi, che sono solo una parentesi alcolica tra le parole ‘pranzo’ e ‘cena’. O come uno studio sull’ipertensione. O come una ricerca su un adesivo superpotente. O un bicchiere d’acqua con dentro un… Leggi tutto

Il compleanno di Jules Verne: Il castello dei Carpazi, il romanzo che ha ispirato Dracula

Sappiamo che Verne, con le sue storie ambientate nell’aria, nello spazio, nel sottosuolo e negli abissi marini, ha fondato il genere fantascientifico ed è stato anche una grande fonte di ispirazione per scienziati e invenzioni tecnologiche delle epoche successive. Ma il grande scrittore francese ottenne un successo enorme anche come autore di testi di avventura.… Leggi tutto

Racconti di fantasmi di Charles Dickens: la vena gotica e sovrannaturale di un grande autore

Sappiamo tutto del Dickens autore di denuncia sociale, dello spietato e preciso cronista dell’Inghilterra stravolta per sempre dalla Rivoluzione Industriale. Meno nota invece è la sua produzione ‘sovrannaturale’, ma non per questo meno affascinante. In questa raccolta il grande autore si esibisce in una prova narrativa di primo livello: prendendo in mano il tema suggestivo… Leggi tutto

Giorgio Vasari: Le vite, il primo volume di storia dell’arte della letteratura italiana

Giorgio Vasari pubblicò nel 1550 questa straordinaria serie di biografie dei più grandi pittori, scultori e architetti del suo tempo. Chiamato spesso “Le vite” il trattato ebbe uno straordinario successo che spinse l’autore a curare una seconda edizione fortemente arricchita e pubblicata 1568. Scheda del libro – Le vite ebook Vasari ACQUISTA L’EBOOK SU AMAZON… Leggi tutto

Gogol: Taras Bulba il cosacco, un’avvincente storia d’amore e di guerra

L’Ucraina nel XVII secolo è governata dai polacchi e in questo racconto storico Gogol’ ci narra le gesta del leggendario condottiero cosacco Taras Bulba che, affiancato dai figli Andrej ed Ostap, mette a ferro e fuoco l’Ucraina con continue scorrerire e infine assalta la città di Dubno. E’ una avvicente storia di guerra e d’amore piena di colpi di scena.… Leggi tutto

Giulio Cesare Croce: Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno, il piacere delle novelle storiche

Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno è il titolo della raccolta di tre popolarissimi racconti (Le sottilissime astutie di Bertoldo, Le piacevoli et ridicolose simplicità di Bertoldino e Novella di Cacasenno, figliuolo del semplice Bertoldino), i primi due scritti da Giulio Cesare Croce e l’ultimo da Adriano Banchieri, pubblicata per la prima volta nel 1620. ACQUISTA L’EBOOK… Leggi tutto