Mario Di Bella: La poltrona del barbiere, una Sicilia meno rurale e più attuale

Entrate. Accomodatevi nel salone del barbiere. Prima o poi ci sarà qualcuno, un cliente abituale, un avventore, uno sfaccendato, che racconterà un fatto, un aneddoto o una barzelletta capace di inchiodarvi alla sedia e di farvi passare un momento di relax o di buon umore. Assaporate vicende che appartengono al tempo che fu e guardate… Leggi tutto

Mario Di Bella: Il salone del barbiere, una Sicilia fatta di luoghi già frequentati ma non comuni

Entrate. Accomodatevi nel salone del barbiere. Prima o poi ci sarà qualcuno, un cliente abituale, un avventore, uno sfaccendato, che racconterà un fatto, un aneddoto o una barzelletta capace di inchiodarvi alla sedia e di farvi passare un momento di relax o di buon umore. Assaporate vicende che appartengono al tempo che fu e guardate… Leggi tutto

Mario Di Bella: Filippo Borghesi nonsolosbirro, poliziotto di mestiere e uomo per vocazione

«Minchia, Filì, tu l’investigazione ce l’hai nel sangue. Sul tuo epitaffio ci dovranno scrivere Filippo Borghesi- Poliziotto di razza». «Eh no, caro! Preferisco che ci scrivano sopra NONSOLOSBIRRO…». Poliziotto di mestiere, uomo per vocazione, adolescente per intima inclinazione e affezione al gioco. Questo e altro è Filippo Borghesi, siculo milanesizzato, emigrato irrequieto, mammone inossidabile, scalcinato… Leggi tutto

Mario Di Bella: Filippo Borghesi e il decimo pianeta, giallo ironico e non convenzionale

Problemi, sempre problemi. Ne risolvi uno e ne saltano fuori altri che sembrano più grossi. Ma quante lampadine occorrono nella testa di un povero cristiano per rispondere adeguatamente agli scherzi dei farabutti e del destino?Stavolta il poliziotto Filippo Borghesi si trova alle prese col problema dei problemi: l’inquinamento. Dalla catastrofe mondiale prossima ventura ai suoi… Leggi tutto