Emilio Salgari: Il Corsaro Nero, primo dei cinque romanzi del ciclo dei corsari delle Antille

Emilio Salgari: Il Corsaro Nero, primo dei cinque romanzi del ciclo dei corsari delle Antille

Il primo dei cinque romanzi del ciclo dei corsari delle Antille, questo romanzo di avventura è uno dei più famosi della prolifica produzione di Salgari anche grazie al grande fascino del suo protagonista: un corsaro di nero vestito, scuro e spettrale, al timone di una nave chiamata Folgore. E‘ anche grazie a lui che i lettori… Leggi tutto

Emilio Salgari: I misteri della giungla nera, l’esordio di Tremal-Naik

Fa qui per la prima volta la sua comparsa un personaggio amatissimo da tutti i lettori del genere avventuroso: Tremal-Naik, un cacciatore di serpenti solitario che si muove insieme al fedele compagno Kammamuri. Come sempre Salgari attinge dalla fantasia più ispirata per modellare una storia che vede nel ruolo di antagonista il diabolico Suyodhana, la presenza… Leggi tutto

Herman Melville: Bartleby lo scrivano, la più pregiata prosa dell’assurdo

Pubblicato inizialmente come opera anonima, in due parti, nel 1853 sulla rivista ‘Putnam’s Magazine’, questo celebre racconto di Melville fu ispirato all’autore dagli scritti e dalla filosofia di Ralph Waldo Emerson. Poco fortunato all’epoca della prima pubblicazione, rappresenta uno dei primi esempi della letteratura esistenzialista e un primo, fortunato, passo all’interno della prosa dell’assurdo. Il Bartleby… Leggi tutto

Herman Melville: Io e il mio camino, tra modernità e resistenza al cambiamento

Una delle opere più gustose del grande letterato americano, che si ispira a un evento avvenuto nel 1850: Melville  quell’anno si trasferisce in una grande fattoria a Pittsfield, Massachussets. È proprio lì che comincerà a scrivere il suo capolavoro più grande, ‘Moby Dick’. In quella fattoria, nominata Harrowhead, sarebbe rimasto tredici anni ed è lei… Leggi tutto

Guglielmo Ferrero: Grandezza e decadenza di Roma, l’evoluzione dell’impero

A proposito di questa splendida opera Gugliemo Ferrero scrive: capire per quali motivi immediati, contingenti, transitori, gli uomini di una età abbiano faticato; descrivere pittorescamente le vicende, le ansie, le contese, le illusioni di questa fatica; indagare come e per quali cagioni, così faticando, una generazione abbia spesso, non soddisfatte le passioni che la incitavano,… Leggi tutto

Pellegrino Artusi: La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene

Il famoso ricettario di Pellegrino Artusi che contiene 790 ricette facilmente replicabili: antipasti, secondi e dolci passando dai brodi ai liquori. Le ricette sono accompagnate da riflessioni e aneddoti dell’autore che per la prima volta impone una visione unitaria della cucina italiana, valorizzando le tradizioni regionali al fine di creare una gastronomia nazionale. Scheda del… Leggi tutto

Marianna Mandato: Un figlio pura improvvisAzione, la storia di tutte le coppie che decidono di avere un figlio

Questa è la storia di una coppia. Di centinaia di coppie. Di migliaia di coppie. Di milioni di coppie. Sposate e non sposate che siano. Peppe e Gaia decidono di fare un figlio. E lo fanno. Miracolo della natura. Orologio biologico alla riscossa. Già. Ma che cosa succederà? Una miccia di proporzioni insondabili innescherà l’immediata… Leggi tutto

Antonio Gramsci: L’albero del riccio, racconti dedicati ai figli

Antonio Gramsci, durante la sua detenzione durata dal 1921 al 1934, scrisse questa serie di racconti che dedicò ai suoi figli. Alcuni si basano su fatti realmente accaduti, altri narrano di briganti e di animali. Gramsci, in questo libro suggerisce ai suoi figli alcune letture di Tolstoj, Puskin, Kipling, Dickens. Dai 10 anni in poi .… Leggi tutto

Girolamo Savonarola: Trattato sul governo di Firenze, uno dei testi più importanti del pensiero italiano

Quest’opera fu scritta da Savonarola tra il 1497 e il 1498, a seguito della cacciata dei Medici da Firenze. Fu proprio lui, da sempre strenuo oppositore della famiglia medicea, a essere incaricato di organizzare la Repubblica. Le invettive di Savonarola contro la corruzione dei costumi e contro il clero gli erano valse una crescita enorme… Leggi tutto