Karl Marx: Il capitale, uno dei testi che hanno cambiato la storia

Karl Marx: Il capitale, uno dei testi che hanno cambiato la storia

‘Il Capitale Libro I, ha per titolo ‘Il processo di produzione del capitale’, in cui Marx ha inteso esporre le categorie basilari della struttura sociale capitalistica, quelle categorie che ne rappresentano il nocciolo e il fondamento. Preso atto che la forma elementare in cui si presenta la ricchezza nella società capitalistica è la singola merce,… Leggi tutto

Niccolò Machiavelli: Dell’arte della guerra, primo trattato teorico di arte militare occidentale

Figura tra le più studiate e apprezzate di un rinascimento italiano che nello stesso periodo produsse personalità come Lorenzo de’ Medici e Leonardo da Vinci, ecco che quest’opera di Machiavelli , datata 1519, si pone nella storia della letteratura mondiale come il primo vero trattato teorico di arte militare occidentale. Molti secoli prima che von… Leggi tutto

Niccolò Machiavelli: Mandragola, capolavoro assoluto del teatro cinquecentesco

Questa commedia scritta da Machiavelli probabilmente tra il 1514 e il 1518 è considerata il capolavoro assoluto del teatro cinquecentesco italiano: si compone di cinque atti più un prologo ed è, in pieno stile machiavellico, una satira gustosa e tagliente sulla corruzione che impregnava la classe politica e la società italiana dell’epoca. Trasposta anche in due… Leggi tutto

Thomas Hardy: Il sindaco di Casterbridge, le debolezze degli uomini e i fantasmi del passato

Pubblicato nel 1886, in questo romanzo Hardy  narra l’ascesa e la caduta di un uomo modesto e comune tormentato dagli errori del proprio passato: ubriaco vendette la moglie Susan e la figlia Elizabeth-Jane a un marinaio. Il sindaco di Casterbridge è un libro coinvolgente che tocca temi assolutamente attuali: le debolezze di uomini e donne, i… Leggi tutto

Thomas Hardy: Jude l’oscuro, l’alienazione sociale ed economica

I piani della realtà, di difficile distinzione e ancor più difficile spiegazione, sono il pane quotidiano di Hardy. Che in questo romanzo racconta il conflitto del protagonista, Jude l’oscuro, attraverso l’alienazione sociale ed economica. La parabola, ancora una volta, è distruttiva. Jude è un muratore che lavora in un villaggio dell’Essex, dal quale si allontana… Leggi tutto

Thomas Hardy: Ritorno alla brughiera, i paesaggi dell’anima dipinti da un maestro della narrativa

Una brughiera semideserta e desolata fa da sfondo alla vicenda di due uomini e due donne, che vedono i propri destini incrociarsi tra loro. È l’ambientazione di un romanzo davvero singolare e suggestivo: scritto nel 1878, Hardy in queste pagine ci accompagna attraverso storie che si svolgono nel sud ovest dell’Inghilterra, a Edgon Heath, una landa… Leggi tutto

William Shakespeare: Il mercante di Venezia, la libbra di carne più famosa della storia

Un capolavoro assoluto nella storia della drammaturgia, portato in scena infinite volte e poi grande successo cinematografico in varie versioni, non ultima quella con un grande Al Pacino protagonista. La storia del bieco usuraio Shylock, la famosa libbra di carne che pretende dal corpo di Antonio se egli non restituirà i soldi che gli sono… Leggi tutto

William Shakespeare: Macbeth, storia di ambizione e omicidio

In quest’opera di William Shakespeare  l’ambizione è il tema principale insieme all’omicidio. L’ambizione, senza il controllo della morale fa perdere di vista la realtà che diventa baratro. Macbeth è un valoroso, ma decide, per soddisfare la sua ambizione di diventare re, di uccidere Duncan, il re in carica. L’ambizione di Macbeth nasce dalla profezia delle streghe che… Leggi tutto

William Shakespeare: Amleto, la tragedia più famosa della storia

Non solo la tragedia di William Shakespeare più conosciuta e amata, ma anche la più rappresentata nella storia del teatro. Vero banco di prova per ogni attore di teatro drammatico, tradotta in quasi tutte le lingue esistenti, la storia del principe danese è tra le più celebri di tutti i tempi: non soltanto sui palchi di tutto… Leggi tutto