Orlando Furioso di Ariosto: riscrittura interpretativa in prosa e per tutti

Proseguendo nella sua “democratizzazione” della nostra letteratura, Luciano Corona propone, dopo la Divina Commedia e il Decameron, la “riscrittura interpretativa dell’Orlando Furioso in prosa e in italiano moderno. Senza intoppi linguistici e senza necessità di note esplicative, il lettore potrà spaziare nel mirabolante universo ariostesco, nella strabiliante polifonia degli innumerevoli fili narrativi, intrecciati, divisi e… Leggi tutto

Paradiso di Dante: riscrittura interpretativa in prosa e per tutti

La terza parte della Divina Commedia è sublime, ma difficile. Anche in questo caso, la “riscrittura interpretativa” di Luciano Corona ci permette di accedere alle vertiginose altezze del Paradiso in un modo immediatamente comprensibile e accattivante. Dopo gli spettacoli terribili ed esasperatamente umani dell’Inferno, dopo la serenità velata di malinconia del Purgatorio, ecco il trionfo… Leggi tutto

Purgatorio di Dante: riscrittura interpretativa in prosa e per tutti

La seconda cantica del poema dantesco, il secondo dei mondi dell’aldilà: il Purgatorio. Una montagna altissima che si eleva verso l’alto, come la voragine infernale sprofonda negli abissi. Il regno della speranza, come l’Inferno è quello della disperazione. La luce ritrovata e il tempo di nuovo scandito dal sorgere e dal tramontare del Sole, contrapposti… Leggi tutto

Inferno di Dante: riscrittura interpretativa in prosa e per tutti

In questa prima parte, corrispondente anche nella struttura alla prima cantica del poema, il lettore scenderà con Dante e Virgilio negli abissi dell’Inferno. Si troverà davanti a paesaggi inquietanti e a pene atroci, udrà di amori eterni e di odii inestinguibili, di dolci affetti e di passioni devastanti, assisterà alla rievocazione di immani tragedie e… Leggi tutto

Divina Commedia di Dante: riscrittura interpretativa in prosa e per tutti

Un viaggio nell’aldilà, il più famoso che mai sia stato raccontato. Un’opera, la Divina Commedia, conosciuta e celebrata in tutto il mondo. Eppure, questo grande libro, chi lo legge più? Lo si può studiare o tenere in bella mostra nella biblioteca di casa, ma leggerlo è tutta un’altra questione. E per quale motivo? Perché il… Leggi tutto

Tommaso Moro: Utopia, il testo che ha dato origine alla parola

Sapevate che fu proprio Tommaso Moro a coniare il termine ‘utopia’, poi divenuto di uso comune nel linguaggio contemporaneo? Con questa parola si riferiva al nome di un’isola immaginaria e dotata di una società ideale, che descrisse dettagliatamente in questo libro, pubblicato per la prima volta nel 1516 e scritto in latino aulico. Al suo… Leggi tutto

Irene Nemirovsky: Il vino della solitudine, il romanzo più personale di una grande autrice

Questo è è tra i romanzi della Némirovsky quello più intimo, personale e autobiografico. Hélène detesta la madre con tutte le sue forze, ma cerca di ubbidirle per evitare violenti rimproveri, e in questo conflittuale scenario si evolverà la vicenda che vedrà la loro famiglia in fuga dalla Russia verso Parigi dopo la rivoluzione di ottobre. … Leggi tutto

Il capolavoro di Jules Verne: Il giro del mondo in 80 giorni

Sappiamo che Verne, con le sue storie ambientate nell’aria, nello spazio, nel sottosuolo e negli abissi marini, ha fondato il genere fantascientifico ed è stato anche una grande fonte di ispirazione per scienziati e invenzioni tecnologiche delle epoche successive. Ma il grande scrittore francese ottenne un successo enorme anche come autore di testi di avventura,… Leggi tutto

Il ciclo lunare di Jules Verne: Intorno alla luna

Di tutte le suggestioni che Verne provò durante la propria carriera di scrittore e sperimentatore scientifico, quella del viaggio sulla luna fu certamente centrale. Iniziando con il romanzo ‘Dalla terra alla luna’, il grande scrittore francese iniziò il proprio personale viaggio dalla nostra terra al suo satellite che lo portò a scriverne il seguito. ‘Intorno… Leggi tutto