Lev Tolstoj: La tempesta di neve, dentro il rapporto tra uomo e natura

Questa raccolta di racconti ha per protagonista l’uomo e la natura. Ne ‘La tempesta di neve’ osserviamo una comunità che viene colta da una bufera di neve: Tolstoj descrive le diverse reazioni degli individui di fronte a una minacciosa espressione di potenza naturale. Pur nella loro diversità, ognuno reagisce in maniera forte, controllando lo spavento, nel… Leggi tutto

Lev Tolstoj: Anna Karenina, indagine morale e sentimentale di un caposaldo della letteratura mondiale

Pubblicato per la prima volta nel 1877 ma uscito a puntate sulla rivista ‘Il messaggero russo’ già nel 1875, Lev Tolstoj considera ‘Anna Karenina’ come il suo primo vero romanzo. Il resto del mondo l’avrebbe poi naturalmente considerato uno dei più grandi capolavori del realismo e della letteratura di tutti i tempi, tanto che lo stesso… Leggi tutto

Lev Tolstoj: La sonata a Kreutzer, un crescendo sentimentale travolgente

Tolstoj, all’epoca di questo romanzo, era tormentato dal tema dell’amore e del matrimonio: due elementi centrali nella sua vita privata. Scrisse così quest’opera che è raccontata dalla voce del protagonista, in un crescendo sentimentale e drammatico attraverso un rapporto inscindibile di odio e amore con la donna che gli ha stravolto la vita. Non è… Leggi tutto

H.G. Wells: La guerra dei mondi, metafora dell’uomo cieco davanti alla distruzione biologica

Alieni famelici attaccano gli umani distruggendoli, proprio come gli umani distruggono la terra, ma vengono uccisi da batteri e virus a loro sconosciuti. Il tema dell’uomo cieco davanti alla distruzione del suo pianeta, dal punto di vista bellico e biologico, è ricorrente nei suoi romanzi e nei giorni della pandemia globale del Coronavirus estremamente attuale.… Leggi tutto

H.G. Wells: La guerra nell’aria, come l’uomo distrugge il pianeta

Nei testi di H.G. Wells c’è sempre un chiaro riferimento alla sciagurata miopia dell’uomo, che in nome del progresso e del guadagno depreda il pianeta delle sue risorse con conseguenze ineluttabili come le pandemie. Bert Smallways è un ragazzo insoddisfatto, per certi versi anonimo, che sogna di uscire dal piccolo ambiente in cui vive. Ma… Leggi tutto

Francis Scott Fitzgerald: Il grande Gatsby, capolavoro del Novecento

Nel mondo fastoso e frivolo degli anni Venti Jay Gatsby consuma il sogno americano di quegli ‘anni ruggenti’ tra jazz e champagne, feste favolose in ville mozzafiato, truffatori colossali e signore sempre inquiete. Ma il grande Gatsby tutte le sere guarda dall’altra parte della baia. Perché? Forse dall’altra parte c’è l’unica donna sempre desiderata e… Leggi tutto

Francis Scott Fitzgerald: Il curioso caso di Benjamin Button, l’incapacità umana di comprendere la diversità

La storia è tra le più famose della letteratura mondiale, riportata all’attualità dal grande successo del film del 2008 interpretato da Brad Pitt. Nel 1860, in un giorno d’estate, Benjamin Button viene alla luce e nasce già vecchio. Per lui la vita scorrerà all’indietro, con il paradosso di un rugoso uomo di settant’anni che si… Leggi tutto

Marco Marrocu: Dall’altra parte della sera, il traffico di organi clandestino

Questo giallo intrigante di Marco Marrocu, che ha per sfondo il traffico di organi clandestino, intreccia diverse storie, lega e scioglie rapporti familiari sia dei criminali che degli inquirenti. È ambientato a Roma, ma i personaggi arrivano dalla Spagna, dall’Ucraina e dalla Bielorussia, e alcuni raggiungeranno Napoli e Ischia. E poi ci sono gli zingari,… Leggi tutto

Xavier de Maistre: Viaggio intorno alla mia camera, come sopravvivere all’isolamento

Xavier de Maistre, l’autore di questo libro, era un militare in carriera e fu condannato a 42 giorni di isolamento in seguito a un duello. Gli venne allora l’idea di scrivere un testo suddiviso in 42 capitoli, uno per ogni giorno di isolamento, nel quale raccontare la sua esperienza. E’ una descrizione minuziosa dell’ambiente dal… Leggi tutto

Lev Tolstoj: Amore e dovere, gli aforismi di un grande autore

Raccolta di aforismi del grande autore russo sul tema dell’amore, quest’opera fu pubblicata per la prima volta nel 1921 e appartiene agli ultimi anni della produzione di Tolstoj, un periodo nel quale lo scrittore arrivò perfino a rinnegare alcuni suoi precedenti romanzi per lasciare spazio a una visione più etica e perfino evangelista della vita.… Leggi tutto