Charles Dickens: Nicholas Nickleby, la forza di un giovane adulto e le ingiustizie sociali

Terzo romanzo di Charles Dickens e fu come di consuetudine pubblicato inizialmente a puntate a partire dall’aprile 1839. Ambientato tra Londra e Portsmouth, con il tono critico tipico della sua produzione più votata a mettere in evidenza le ingiustizie sociali, è la storia di un giovane ragazzo che si trova a dover sostentare la propria… Leggi tutto

Charles Dickens: La piccola Dorrit, la voce del destino e la ricchezza umana

Dickens ambienta questo capolavoro nella prima metà dell’Ottocento e sceglie come protagonista Amy, figlia del vecchio Dorrit, uomo carcerato che sta scontando la sua pena per reati finanziari. Costui, vedovo, vive nel ricordo nostalgico di un passato che lo vedeva appartenere all’agiata classe borghese. È la figlia che in gran segreto provvede a rifornirlo delle… Leggi tutto

Le due città di Charles Dickens: tra la Rivoluzione Francese e Londra

Questo romanzo, secondo un sondaggio pubblicato nel 2012, è risultato il più venduto nel mondo. Oltre duecento milioni di copie nell’arco di un secolo e mezzo, ovvero da quando nella primavera del 1859 fu pubblicato per la prima volta a puntate sulla rivista ‘All the Year Round’. Sono diversi i protagonisti di questo libro, che… Leggi tutto

Il nostro comune amico di Charles Dickens: l’esca economica che piega l’indole umana

Come gran parte della produzione di Dickens, anche questo romanzo fu pubblicato a puntate nella primavera del 1864 in venti fascicoli. Rispetto alle altre opere più famose del grande scrittore inglese, qui una trama ricca di azione e colpi di scena viene preferita al puro racconto delle classi sociali più disagiate del Regno Unito di… Leggi tutto

Romeo e Giulietta: il dramma di Shakespeare adattato in prosa e per tutti

Fin dalla sua prima rappresentazione a Londra nel 1596, la tragedia di Romeo e Giulietta è uno dei testi più famosi di William Shakespeare ed è la storia d’amore più popolare di ogni tempo, capace di diventare l’emblema dell’amore passionale contrastato dalla società. Un amore che ha commosso il mondo grazie anche ad adattamenti di tutti… Leggi tutto

Charles Dickens, Tempi difficili: gli enormi cambiamenti della società inglese durante la Rivoluzione Industriale

Pubblicata per la prima volta nel 1854, quest’opera di Dickens racconta gli enormi cambiamenti che la società inglese stava subendo alla metà dell’Ottocento, sotto la piena influenza della Rivoluzione Industriale. In questo caso sotto la lente d’ingrandimento del grande autore finiscono le pressioni, sociali ma soprattutto economiche, cui erano soggette molte famiglie inglesi dell’epoca, con… Leggi tutto

Il primo romanzo di Charles Dickens: Il Circolo Pickwick

Unanimemente considerato uno dei grandi capolavori della letteratura inglese, questo è il primo romanzo di Charles Dickens. Pubblicato nel 1836 a fascicoli, è un affresco di un’Inghilterra ancora non stravolta dalla rivoluzione industriale e quindi meno severa e spietata nei rapporti umani, familiari e lavorativi. ACQUISTA L’EBOOK SU AMAZON L’autore mutò progressivamente questa visione nel… Leggi tutto

Celebrazione di William Shakespeare: La tempesta, inno alla fusione tra realtà e fantasia

Questo è l’ultimo dramma scritto da William Shakespeare: ambientato sulla magica isola di Prospero, è un inno alla fusione di fantasia e realtà. Sul piatto della bilancia ci sono violenza e dolore, da una parte, e saggezza e grazia a contrastarli dall’altra. Come sempre il Bardo presenta numerose tematiche su piani paralleli. E’ un’opera polivalente, problematica,… Leggi tutto

William Shakespeare: Sogno di una notte di mezza estate, il sentimento più nobile

Datata 1595, questa commedia di William Shakespeare è tra le opere più conosciute del Bardo e anche una delle più brevi. Scritta probabilmente per celebrare il matrimonio di Sir Thomas Berkeley, vi si trovano alcuni spunti che affondano le radici nella letteratura classica: la storia di Tisbe e Piramo, che è contenuta nelle Metamorfosi di Ovidio,… Leggi tutto